Colledani terzo alla XCO Kamnik in Slovenia

Colledani sul podio nella XCO Kamnik

Colledani friulano del Team Bianchi Countervail sul podio con Methanol 29 FS dopo un braccio di ferro con i gemelli Braidot. Teocchi sesta

Colledani (fonte comunicato stampa)

Colledani (fonte comunicato stampa)

Colledani del Team Bianchi Countervail è salito sul podio con Methanol 29 FS nella XCO Kamnik, terza prova di SloXcup, disputata a Kamnik (Slovenia) domenica 12 maggio. Il 24enne friulano si è piazzato terzo in un’ora, 27 minuti e 14 secondi, alle spalle dei connazionali Luca Braidot e Daniele Braidot.

Su un percorso di 4,2 km con un dislivello di 208 metri, reso pesante e ancor più impegnativo dalla pioggia caduta copiosamente nella notte e nella mattinata precedenti la gara, Colledani si è inserito subito nel terzetto di testa tutto italiano. Al terzo giro Luca Braidot ha allungato sul suo gemello, con Colledani che ha proseguito del suo passo consolidando il piazzamento sul podio.

Un incidente meccanico nel corso della terza tornata ha invece condizionato la prova di Chiara Teocchi, che ha concluso al sesto posto la gara femminile Elite vinta da Eva Lechner.

Colledani

LE BICI DEL TEAM
Il Team Bianchi Countervail è equipaggiato da Bianchi con i seguenti modelli:

  • Methanol CV RS, progettata per essere la migliore XCO e XCM racing bike senza compromessi e dotata dell’innovativo ed esclusivo sistema Bianchi CV powered by Countervail che elimina le vibrazioni
  • Methanol 29 FS, modello full suspension caratterizzato da una geometria Racing
  • TeocchiZolder Pro disc, ultima evoluzione della piattaforma in carbonio che Bianchi ha sviluppato per il ciclocross, abbinando leggerezza e resistenza per ottenere la miglior prestazione

 

 

FONTE COMUNICATO STAMPA
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi