Ciclismo il miglior allenamento? Per le gambe!

Ciclismo il miglior allenamento? Quello per le gambe!

Nel ciclismo le gambe sono la parte più preziosa e delicata dell’atleta, vediamo come allenarle.

ciclismo il miglior allenamento

ciclismo il miglior allenamento

Non solo per i professionisti ma anche per gli amatori il corretto allenamento delle gambe rappresenta un plus fondamentale nel ciclismo.

 

Nell’allenamento del ciclismo è molto fondamentale lavorare sulla forza e sulla resistenza dei muscoli degli arti inferiori facendo attenzione ad evitare, sempre, traumi (DOMS) o tempi di recuperi lunghi dettati dal sovrallenamento.

Se gli arti inferiori sono importanti per il ciclismo anche gli altri muscoli non vanno dimenticati. Nel periodo invernale è importante affiancare alle uscite in bicicletta (meno frequenti) un programma di preparazione in palestra.

Importante è accompagnare l’allenamento con l’adeguato recupero ed eventualmente l’elettrostimolazione.

Ciclismo: il miglior allenamento per le gambe

Tra gli esercizi fondamentali troviamo quelli per  la regione anteriore della coscia (quadricipiti) e posteriore della gamba (polpacci).

  • La Leg Press: è il macchinario che consente di potenziare quadricipiti e glutei.
  • La Leg Curl potenzia i muscoli bicipiti femorali, e la parte posteriore della coscia.
  • La Calf Machine allena i polpacci.
  • Squat e Affondi aiutano nello sviluppo armonioso ed equilibrato dei muscoli delle gambe.
  • Squat su Bosu può essere d’aiuto per esercitare l’equilibrio muscolare.
  • Elastici aiutano la stabilità.
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi