Ciclismo Alimentazione: 5 alimenti per migliorare le performance

Ciclismo Alimentazione scopriamo 5 alimenti importanti da inserire nella dieta del ciclista.

Ciclismo Alimentazione

Ciclismo Alimentazione

Ciclismo Alimentazione: quali alimenti sono importanti per i ciclisti? L’alimentazione è uno dei parametri importante da considerare se si vuole praticare con assiduità il ciclismo. Può capitare, soprattutto per gli amatori, di esagerare a tavola tanto che il giorno dopo sembra di pedalare non su una fiammante bici in carbonio ma su una littorina.

Abbiamo parlato in passato di ciclismo e integrazione oggi parliamo di alimentazione e in particolare di 5 alimenti che possono essere considerati come degli integratori a tutti gli effetti.

Ciclismo Alimentazione per gli amatori: 5 alimenti fondamentali!

I ciclisti professionisti (siano di strada, ciclocross, pista o MTB) sono seguiti da staff di preparatori e medici altamente competenti in materia di preparazione e alimentazione. Mentre gli amatori devono fare affidamento sulle proprie competenze.

Studiare una dieta personalizzata non è un percorso da fare senza specifiche competenze ma alcuni accorgimenti possono aiutare.

In particolare ci sentiamo di suggerire 5 alimenti particolarmente importanti per affiancale al ciclismo una corretta alimentazione.

  • Banane:  sono i frutti a più alto rilascio energetico da mangiare prima, durante e dopo l’attività fisica, riducono l’insorgenza dei crampi. Secondo uno studio svolto da  nutrizionisti taiwanesi sembra che la buccia sia ancorapiù ricca di potassio
  • Broccoli: ideali per una “botta” energetica e per proteggere il sistema immunitario
  • Frutta secca: Carica di grassi insaturi, vitamina B e omega 3 la frutta secca rappresenta una vera “bomba” alimentare. Grana Padano: il suo processo produttivo lo rende facilmente assimilabile e immediatamente usufruibile dall’organismo contiene molti Sali minerali
  • Patate: possiedono grandi valori nutrizioni, sono ricche di vitamine e Sali minerali, contribuiscono alla rimozione dei radicali liberi e al controllo della pressione sanguigna. Aiutano nel recupero muscolare post work out.
  • Miele (meglio se biologico): contiene energia immediatamente disponibile. In commercio vi sono bustine monodose comode e funzionali al recupero.

La natura ci riserva di continuo sorprese. Abbiamo a disposizione tanti alimenti naturali per il nostro recupero, tutto sta nel regolamentare le entrate caloriche. Gli integratori a barretta e che si possono trovare in farmacia sono utili e comodi, ma ricordiamoci le peculiarità di quelli naturali.

”L’uomo è ciò che mangia”

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi