Carrellino da bicicletta per i bambini: il trailer

Carrellino da bicicletta per i bambini guida all’acquisto

Carrellino da bicicletta per i bambini, detto anche trailer, un classico nei paesi del nord europa che trova diffusione anche in Italia, guida all’acquisto

Carrellino da bicicletta per i bambini

Carrellino da bicicletta per i bambini

Carrellino da bicicletta per i bambini (detto anche trailer) in Italia non sono ancora completamente diffusi complice la sensazione di “ansia da distacco” che l’idea di lasciare nostro figlio alle spalle comporta. In molti hanno appunto il terrore (solo psicologico) che il trailer possa staccarsi dalla bicicletta o che qualche altro mezzo possa impattare con il carrellino da bicicletta.

In tanti paesi del nord Europa questo accessorio è assolutamente di largo impiego tra i genitori amanti delle due ruote e lentamente anche nel nostro paese sta cercando di farsi largo. E’ sempre meno raro imbattersi in genitori che hanno questo carrellino a pendice della propria city bike lungo piste ciclabili o per strada.

La cosa interessante di questa “tenda” a rotelle è che i bimbi ne vanno matti, si divertono moltissimo nel viaggiare in questo ovetto protettivo e una volta che lo hanno provato (di solito) reclamano per altri giri il che rende l’acquisto di un Carrellino da bicicletta un buon investimento.

Il carrellino viene visto come un gioco e non come una costrizione (sappiamo bene che il restare fermi per i bimbi è una vera sofferenza) quindi non rischiamo di dover trovare un posto in cantina dopo poche uscite per via dell’inutilizzo.

Non è raro trovare genitori che “attrezzano” il carrello con delle radioline così da rendere l’esperienza di pedalata ancora più divertente (e sicura) ed un modo per segnalare ai bimbi eventuali attrattive lungo il percorso. La copertura trasparente del carrello consente, infatti, di avere protezione dalla pioggia ma anche piena visibilità.

Carrellino da bicicletta: come funziona?

Il Carrellino da bicicletta solitamente si aggancia alla bicicletta mediante un braccio in metallo dotato di un gancio snodato che consente di seguire i movimenti della bici. L’aggancio avviene di solito con il mozzo della ruota posteriore grazie a sistemi di aggancio/sgancio rapido.

Il Trailer può contenere fino a due bambini ed è spesso dotato di apposite cinture di sicurezza per aumentare la tranquillità dei genitori e la sicurezza dei piccoli.

Carrellino da bicicletta: i prezzi?

Il trailer, come detto, sta prendendo lentamente piede anche in Italia il che ha consentito una riduzione di prezzo. L’offerta online e nei negozi specializzati è molto varia in base al tipo di prodotto che si vuole acquistare. Si va dai 150 fino ai 600 euro a seconda del modello scelto e della qualità dello stesso (oltre che della capienza).

Uno dei modelli che va per la maggiore è quello che consente di “trasformare” il trailer in un passeggino così da consentirne l’impiego anche quando si esce per una passeggiata.  Un parametro da considerare in sede di acquisto è la previsione del tempo di impiego: se volete impiegarlo per lunghe passeggiato è suggerito pensare di attrezzarsi con un trailer ammortizzato per evitare eccessive sollecitazioni alla schiena dei bimbi.

 

Carrellino da bicicletta usato? Ebay, subito.it, ecc

Se non siete sicuri dell’impiego che andrete a fare del carrellino in termini di km percorsi, una delle soluzioni più intelligenti sarebbe quella di rivolgersi al mercato del “seconda mano”.  Il prezzo medio sui siti dell’usato come ebay.it, ebay.com, bakeka.it, secondamano.it o subito.it appare assolutamente intrigante: con cifre attorno ai 50/100 euro si possono acquistare modelli assolutamente di fascia elevata e in buone condizioni. La cosa importante è verificare sempre le recensioni o i feedback dei venditori e tenere ben presenti eventuali costi di spedizione.
Su subito.it è più facile poter concordare un sopralluogo per visionare o testare il carrellino da bicicletta.

 

 

 

Condividilo sui tuoi socialShare on Facebook
Facebook
3Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi