Caleb Ewan deluso dalla prova di ieri

Caleb Ewan sfortunato ieri al Giro d’Italia

E’ un Caleb Ewan molto amareggiato quello che si presenta ai microfoni nel dopo corsa della seconda tappa del Giro d’Italia.

L’atleta tasmaniano in forza alla ORICA – Scott ha mancato una grande occasione sul traguardo di Tortoli per via di un fastidioso guaio tecnico: a seguito di un fortuito contatto con il velocista Fernando Gaviria, il pedale di Ewan si è sganciato con il risultato di perdere inerzia e la conseguente impossibilità di correre per la vittoria finale.

“Se devo essere onesto non ricordo proprio cosa sia accaduto, so che mi sono affiancato a Gaviria e che poi mi sono trovato con il piede uscito dal pedale e in una simile condizione è impossibile procedere con lo sprint. E’ un vero peccato, mi sento devastato perchè, non conosco la condizione fisica dei miei rivali, ma so che io sono veramente al top e potrei giocarmi le mie carte in volata ma la sfortuna mi sta perseguitando.

Oggi per Caleb c’è subito l’opportunità di rifarsi visto che il Giro offre un’altro arrivo adatto agli sprinter, ci si attendono scintille con l’altro piede veloce Fernando Gaviria?

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *