Bernhard Eisel operato per un ematoma al cervello

Bernhard Eisel operato al cervello, operazione riuscita

Bernhard Eisel operato dopo la caduta alla Tirreno-Adriatico che gli aveva lasciato un ematoama subdurale cronico al cervello

Bernhard Eisel

Bernhard Eisel

Bernhard Eisel operato per un ematoma subdurale cronico al cervello. Sembrava essere stata non troppo preoccupante la caduta che aveva coinvolto il forte velocista austriaco durante la quinta tappa della Tirreno-Adriatico invece le conseguenze si sono viste a distanza di qualche settimana.

Dopo la caduta Bernhard Eisel aveva ripreso gli allenamenti ma da qualche tempo riscontrava qualche problema, la scorsa settimana, in particolare, l’austriaco ha faticato molto ad allenarsi per via delle allergie di stagione che gli hanno procurato degli acuti mal di testa. Lo staff medico del Team Dimension Data, però, ha preferito vederci chiaro con una risonanza magnetica d’urgenza che ha evidenziato la  presenza di un ematoma subdurale cronico al cervello, problema che si forma a seguito di cadute.

Lunedì mattina l’esperto corridore è stato così sottoposto ad un’operazione a Klagenfurt che ha avuto esito positivo. Ora il trentasettenne corridore austriaco dovrà sottoporsi ad un periodo di riposo e potrà iniziare ad allenarsi sui rulli fra un paio di settimane. Prima di risalire in bicicletta dovranno passare almeno 30 giorni e l’ok sarà dato solo dopo una risonanza magnetica di controllo.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi