Bauke Mollema Froome nagativo per il ciclismo

Bauke Mollema Froome pubblicità negativa per il ciclismo!

Bauke Mollema Froome, corridore trovato positivo alla Vuelta fa cattiva pubblicità per il ciclismo!

Bauke Mollema Froome Negativo

Bauke Mollema Froome Negativo

Bauke Mollema, al lavoro con i compagni di Team della Trek Segafredo al Picciolo Etna Golf Resort di Castiglione di Sicilia sotto la supervisione di Luca Guercilena, è stato avvicinato dai giornalisti e non ha potuto esimersi da parlare del #Froomegate.

Nella passata stagione l’olandese ha ben figurato sia nella centesima edizione del Giro d’Italia che al Tour de France dove ha centrato la top 20. Tour de France vinto da Chris Froome attualmente al centro di un polverone per il caso di positività al Salbutamolo.

Sulla vicenda hanno parlato tanti colleghi del Keniano, dal nostro Vincenzo Nibali (che se il britannico venisse squalificato alla Vuelta 2017, conquisterebbe la corsa iberica) a Tony Martin che ha pesantemente accusato l’UCI per la gestione della comunicazione di questa positività.

Bauke Mollema ha prima parlato degli obiettivi per il 2018: “parteciperò al Tour de France come  mio obiettivo principale della stagione, questa scelta mi farà saltate il Giro d’Italia ma la Grande Boucle è l’appuntamento su cui metto tutte le mie fiches”.

Bauke Mollema: Froome vedremo cosa accadrà

Inevitabile una battuta sulla vicenda Froome-Salbutamolo: “E’ una brutta giornata per il ciclismo. È cattiva pubblicità, sicuramente non fa bene al nostro sport. Spero che il tutto verrà risolto velocemente. Spetta al Team Sky dare una spiegazione e all’UCI se dargli o no una penalità”.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi