August Jensen vince alla Arctic Race of Norway

August Jensen vince la terza tappa della Arctic Race of Norway

August Jensen vince

August Jensen vince

August Jensen vince  sul traguardo di Finnvikdalen davanti al belga Dylan Teuns (Bmc Racing Team), che rafforza il primato in classifica generale. Tanta pianura lungo i 185 km che partono da Lyngseidet ma il finale è di quelli veramente stuzzicanti con gli ultimi 4000 metri che presentano uno strappo con pendenza media del 5.5%.

Vanno in fuga in otto: Bernhard Eisel (Dimension Data), Daniel Diaz (Delko Marseille Provence KTM), Ole Andre Austevoll (Team Copp), Truls Korsaeth (Astana), Sebastien Delfosse (WB Veranclassic – Aqua Project), Adrien Petit e Hugo Hofstetter (Cofidis) e Boris Vallee (Fortuneo – Oscaro) ma il ritmo si alza e vengono facilmente ripresi.

L’erta finale non fa la differenza ma sfianca il gruppo che va a giocarsi la volata con le gambe un po’ ingolfate, ad avere la meglio è August Jensen, ventiseienne norvegese del Team Coop, che dopo i piazzamenti nelle prime due frazioni riesce ad alzare le braccia al cielo. Dylan Teuns controlla la situazione e rafforza, grazie agli abbuoni, la leadership in classifica generale. A quattro secondi gli altri inseguitori, regolati da Dorian Godon della Cofidis. Nessun italiano in top 10.

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *