Atala fabbrica di biciclette dal 1908

Atala nasce nel 1908 da Angelo Gatti

Atala fabbrica di velocipidi dal 1908 nasce dall’idea di Angelo Gatti, ex-dirigente della Bianchi e negli anni si sviluppa fino ai professionisti.

Atala: il Logo

Atala: il Logo

Atala, il marchio con lo scudetto blu e rosso viene depositato a nome della ditta Gatti & Pellini con il numero 8630 ed Atala ricorda con grande onore che il vincitore del Primo Giro d’Italia del 1909 indossasse una sua maglia: Luigi Ganna.

Nel 1916 la Atala passa alla Società Artale & C. e successivamente nel 1919 alla S.A. Emerico Steiner che ne manterrà la proprietà sino al 1938.

Dal 1921 Cesare Rizzato, artigiano costruttore di telai a Padova, cominciò a produrre con il marchio Ceriz e sostenne una propria squadra di ciclismo, partecipando alle prime edizioni del Giro d’Italia fino ad arrivare a vincere l’inusuale competizione per squadre del 1912.

Al marchio Ceriz, si sarebbe aggiunto, nel 1938, il marchio Atala e, in seguito, i prestigiosi Maino e Dei, che negli anni sessanta animarono da leader le scene agonistiche internazionali. Negli anni tra il 1924 ed il 1934 la gamma di produzione viene completata con una linea di motociclette.

Dopo la vittoria di alcuni campionati del mondo negli anni ottanta l’azienda ha conosciuto un periodo di crisi dovuto al costo della manodopera italiana venendo ceduta dalla famiglia Rizzato nel 2002 e formando così il nuovo gruppo Atala, proprietà di un gruppo d’imprenditori milanesi e della Banca Antonveneta, e, successivamente, rilevata da due imprenditori milanesi e da Ovadya Sarda, e poi ancora da quest’ultimo, alla multinazionale olandese Group Accell al 50%.

Atala attualmente commercializza non solo biciclette tradizionali (road, wellness, trekking, urban style, mtb, bmx, kids) ma anche biciclette elettriche a pedalata assistita (E-Bike) e prodotti progettati per il mondo del fitness.

Atala: i marchi del gruppo

Whistle:

Marchio Americano (precisamente orginario del Colorado), brandizza MTB; Bici da Corsa ed E-Bike di fascia medio alta con target amatoriale ed agonistico.
Carraro

Dal 1924 Carraro progetta e realizza biciclette di fascia alta, attualmente si concentra sul mercato delle Biciclette da strada e mountain bike altamente performanti, dal contenuto tecnico e qualitativo molto elevato.

Umberto Dei Milano

Umberto Dei, dal 1896 marchio d’elite nel mercato della bicicletta da collezione, attualmente di rivolge al mercato degli appassionati delle biciclette dal fascino retrò.

Maino

Propone biciclette a pedalata assistita, urban e mtb con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Atala: storia di professionismo

Ecco tutte le denominazioni che ha avuto la formazione ciclistica professionistica Atala attiva dal 1908 fino al 1989.

1908
1909
1910
1911–1912
1913
1914
1915, 1923, 1925
1928
1932
1946
1947
1948–1957
1958
1959
1960-1962, 1982–1985
1986–1988
1989
Atala
Atala–Dunlop
Atala–Continental
Atala–Dunlop
Atala
Atala–Dunlop
Atala
Atala–Pirelli
Atala
Atala–Lygie
Atala–Pirelli
Atala
Atala–Pirelli
Atala–Pirelli–Lygie
Atala
Atala–Ofmega
Atala–Campagnolo

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi