Artista di strada? No ciclista di Strava

Artista di strada? No solo il percorso su Strava

Artista di strada? A guardare il percorso di Emily Cheng su Strava sembra davvero un’opera d’arte il giro fatto a San Francisco

Artista di strada o artista di Strava?

Artista di strada o artista di Strava?

Artista di strada o artista di Strava? Da quando Strava è stato creato nel 2009, ci sono state persone che si sono divertite a montare in sella alle proprie bici e a pedalare per amore dell’arte. L’ultima puntata di Strava art proviene da Emily Cheng da San Francisco, USA.

Pedalando  per 110 chilometri intorno alla penisola, Cheng è riuscito a creare un ritratto incredibilmente nitido ed è persino riuscito a strappare alcuni QOM lungo la strada. La sua uscita non era una passeggiata nel parco, che è durata poco meno di sette ore per completare il giro ad una velocità di 16 km/ora.

Dati i contorni collinari di San Francisco, Cheng ha fatto un ottimo lavoro raggiungendo solo 1.806 metri di altezza mentre pedalava nel mondo dell’arte.

Questa non è la prima volta che dei ciclisti  hanno provato la loro mano (o piedi) nella ritrattistica_ nel 2017 un ciclista  ha pedalato creando un profilo incredibilmente dettagliato di quello che sembrava essere Geraint Thomas del Team Sky. Altri pezzi notevoli dell’arte Strava includono un’incredibile interpretazione di Darth Vader e persino una proposta di matrimonio.

Recentemente Strava è stato messa sotto accusa quando del personale militare ha utilizzato l’activity tracker mentre era in servizio nei presso basi militari in tutto il Medio Oriente, dando visibilità agli insediamenti militari top secret.

Continuate con il buon lavoro di Cheng e non vediamo l’ora di vedere altri volti degli appassionati di arte di Strava nel prossimo futuro.

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi