Arctic Race of Norway presentazione della corsa

Arctic Race of Norway presentazione della corsa

Arctic Race of Norway

Arctic Race of Norway

Arctic Race of Norway presentazione della corsa che si svolte più a nord nel circuito professionistico in programmazione dall’11 al 14 agosto prossimi.  La corsa scandinava è alla sua quinta edizione e quest’anno presenta un livello di partecipanti inferiore a quella dello scorso anno per via della parziale concomitanza con il Binck Bank Tour in Belgio. Lo scorso anno a trionfare fu, un po’ inaspettatamente, il nostro Gianni Moscon. La corsa norvegese sarà trasmessa i TV in esclusiva da Eurosport

Arctic Race of Norway: il percorso

Sono quattro le frazioni in programma, la prima e l’ultima si assomigliano abbastanza, con una parte conclusiva di tappa che permette scenari di difficile interpretazione,  la seconda tappa, invece, sarà dedicata alle ruote veloci. La frazione regina sarà quella del sabato con l’arrivo di Finnvikdalen raggiunto al termine di una salita di 5.2 km al 4.9%, con una fase centrale attorno al 7%.

Arctic Race of Norway: le tappe

Giovedi, 10 Agosto — Tappa 1: Engenes (Andørja) – Narvik (156.5 km)
Venerdi, 11 Agosto — Tappa 2: Sjøvegan – Bardufoss (177.5 km)
Sabato, 12 Agosto — Tappa 3: Lyngseidet (Lyngen Alps) – Finnvikdalen (Tromsø) (185.5 km)
Domenica, 13 Agosto — Tappa 4: Tromsø – Tromsø (160.5 km)

Arctic Race of Norway: Starting List

l principale favorito per la classifica generale è Dylan Teuns, recente vincitore del Tour de Pologne e capitano designato della BMC, uno dei sicuri protagonisti sarà il neo Campione Europeo Alexander Kristoff, corridore di casa, che vorrà incrementare il numero di vittorie nella corsa Norvegese. L’Astana Pro Team punta su Matti Breschel mentre il Team Sunweb spera nelle volate di Max Walscheid.

Al via anche la Nippo-Vini Fantini di Damiano Cunego e Pierpaolo De Negri.

Arctic Race of Norway: Albo d’Oro

2016 GIANNI MOSCON
2015 REIN TAARAMÄE
2014 STEVEN KRUIJSWIJK
2013 THOR HUSHOVD

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *