Antidoping: AMA sospende il laboratorio di Parigi

Antidoping: l’AMA annuncia misura provvisoria

antidoping

Un campione da analizzare

Antidoping, con un comunicato emesso nel pomeriggio di ieri la AMA (Agenzia Mondiale Antidoping) ha annunciato una misura provvisoria nei confronti del laboratorio di Parigi con validità dal 24 settembre 2017. Secondo quanto riportato dal comunicato, l’Agenzia ha preso questa decisione a seguito di “alcuni problemi legati alle analisi” effettuate dal centro convenzionato di Parigi. In termini pratici ogni campione in possesso del laboratorio di Parigi e non ancora sottoposto ad analisi dovrà essere messo in sicurezza e trasportato presso un altro laboratorio in possesso dell’accreditamento AMA. La stessa procedura dovrà essere messa in atto per eventuali campioni che abbiano fatto riscontrare anomalie o che siano in attesa di contro-analisi e procedure di conferma.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *