Ander Barrenetxea il calciatore in bicicletta

Ander Barrenetxea dopo la partita torna in bicicletta

Ander Barrenetxea attaccante classe 2001 del Real Sociedad al termine della partita ha inforcato una bicicletta a noleggio per tornare a casa

Ander Barrenetxea in bicicletta

Ander Barrenetxea in bicicletta

Ander Barrenetxea del Real Sociedad, attaccante classe 2001, prodotto del vivaio del club basco (la famosa cantera di tradizione spagnola) è uno degli astri emergenti del calcio spagnolo. Il giovane calciatore è stato aggregato alla prima squadra facendo il suo esordio nella Liga il 21 dicembre 2018 disputando l’incontro perso 1-0 contro l’Alavés.In poco tempo Ander Barrenetxea Muguruza, nato a San Sebastian, ha scalato le gerarchie del team spagnolo passando nel giro di qualche mese dalla formazione c, alla b fino a giungere in prima squadra.

Figlio di Azu Muguruza l’allenatrice dell’IDK Gipuzkoa, squadra di basket partecipante alla Liga Dia spagnola, Barrenetxea è stato il primo “millennials” a debuttare nella prima serie spagnola. Il giovane spagnolo ricorda un po’ Insigne per caratteristiche tecniche ed è uno dei pilastri della formazione Under 18 spagnola. Legato alla Real Sociedad fino al 2025 sta già suscitando l’interesse di molti scout europei che lo hanno nel mirino da tempo.

Nell’ultima giornata di campionato il Real Sociedad ha incontrato il Getafe e, al termine dell’incontro, Ander che è stato osannato dai tifosi di casa per aver contribuito alla vittoria   invece di salire a bordo di qualche fiammante auto di lusso ha lasciato il “Municipal de Anoeta” pedalando su di una bicicletta.

Senza patente per via della sua giovane età, dopo essersi cambiato negli spogliatoi, Barrenetxea è uscito dallo stadio ed è andato a casa in bicicletta. L’episodio ha incuriosito gli amanti del calcio iberico e ha suscitato ulteriore interesse perché la bicicletta impiegata è una delle tante che il Comune di San Sebastian ha messo a disposizione per i cittadini.

Insomma Barrenetxea ha preso a noleggio una bicicletta ed è rientrato a casa pedalando, anche se nelle sue gambe vi erano le fatiche dei 90 minuti con la sua squadra

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi