Alessandro Ballan quasi investito in allenamento

Alessandro Ballan ha rischiato di essere investito in allenamento

Alessandro Ballan, disavventura in allenamento: rischia di essere investito, se la cava con botta alla mano e tanta tensione

Alessandro Ballan

Alessandro Ballan

Alessandro Ballan ha rischiato di essere investito mentre si allenava sulle strade di casa. Il conducente del veicolo, secondo quanto dichiarato da Alessandro Ballan, stava viaggiando ad una velocità di circa 60 km\h e ha colpito con lo specchietto la mano del corridore. Dopo qualche metro, il ragazzo si è fermato e invece di capire se la botta avesse avuto conseguenze ha deciso di attaccare l’ex campione del mondo di Varese 2008.

Poco dopo si è fermato un altro automobilista che invece di far da pacere ha attaccato il ciclista. A poche ore dalla morte di  Jason Lowndes e dal pestaggio di Winner Anacona ecco un’altra triste storia di inciviltà sulle strade del mondo.

Alessandro Ballan: il racconto dell’episodio

“Mi stavo allenando verso Asolo, stavo tenendo la destra della carreggiata, non c’era ciclabile. Ad un certo punto una macchina mi ha sorpassato sfiorandomi. L’auto andava a circa 60 all’ora e ho sentito lo specchietto toccarmi la mano. Forse ho reagito male insultando l’autista che mi ha visto nello specchietto e ha deciso di fermarsi e mettersi a litigare. Alla guida c’era una ragazzo giovane che si è dimostrato indifferente alle mie rimostranze. Ci siamo spinti e ad un certo punto si è fermato un’auto che viaggiava in senso opposto e senza sapere nulla della dinamica della faccenda ha iniziato ad attaccarmi verbalmente. Qui non si scherza se al posto mio ci fosse stato un ragazzino o un anziano questa situazione poteva costare molto cara”.

“Non auguro del male a nessuno, nemmeno a chi si diverte a far dispetti ai ciclisti sfiorandoli nei sorpassi, vorrei soltanto che la gente capisse quanto rischio c’è in certi comportamenti e come un gesto del genere possa rovinare la vita a tutti, non solo al ciclista ma anche all’automobilista” ha chiuso il campione del Mondo 2008. 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi