Aleix Espargaro ciclista mancato?

Aleix Espargaro (fonte profilo Twitter)

Aleix Espargaro (fonte profilo Twitter)

Aleix Espargaro bicicletta o moto? Basta che siano due ruote

Aleix Espargaro pilota del Team Aprilia con la passione per la bicicletta e test che lo paragonano ad un professionista!

Aleix Espargaro motociclista spagnolo dell’Aprilia ha una passione conclamata per il ciclismo ed in particolare per il mondo della MTB. La sua passione per la bicicletta era esplosa come una bomba il 28 dicembre 2018 quando in Spagna è il giorno dei Santi Innocenti (una sorta di primo aprile italiano) e una nota (chiaramente un pesce d’aprile) aveva comunicato il suo abbandono all’Aprilia per passare al Team Movistar.

Aleix Espargaro chiaramente non abbandonerà il motociclismo ma la sua passione per la bicicletta è ormai cosa nota per molti. Di recente ha fatto scalpore un post pubblicato sulla nota piattaforma Instagram in cui lo spagnolo ha reso noto un suo test in cui, in 20 minuti, ha tenuto 400 watt di potenza normalizzata, con un rapporto peso/potenza di 6,25 watt/kg. Ora non pretendiamo che tutti abbiano dimestichezza con questi valori molto tecnici ma il messaggio è: molti professionisti faticano ad avere simili valori.

Espargaró è ambassador Orbea e ogni tanto si allena con gli atleti dell’Orbea Factory Team:

Per me la bici è soprattutto felicità, adrenalina e sofferenza, tutte cose che amo ma è anche uno strumento di lavoro, mi consente di restare in forma col peso, cosa molto importante per un motociclista sport in cui essere leggeri si esprime in un vantaggio soprattutto in fase di accelerazione.

ha spiegato Aleix che, non è raro, vedere in foto sui social network mentre segue in televisione le corse ciclistiche.

Basti pensare che in alcune giornate, nel principato di Andorra, Espargaro ha pedalato per più di 7 ore su itinerari di oltre 200 chilometri e 3.5550 metri di dislivello.

“Sfogliando” le pagine social del pilota iberico non è rato trovare immagini in compagnia dell’ex iridato Alejandro Valverde, di Enric Mas e di José Joaquin Rojas. Aleix è anche amico di  Joaquim “Purito” Rodriguez, secondo classificato al Giro d’Italia 2012, con cui è solito uscire in bicicletta.