Alberto Contador annuncia il ritiro

Alberto Contador annuncia il ritiro dopo la Vuelta Espana

Alberto Contador annuncia il ritiro

Alberto Contador “IL PISTOLERO”

Alberto Contador annuncia il ritiro, la notizia era nell’aria da un po’ ma ora è ufficiale. Lo spagnolo ha deciso di ufficializzarla attraverso un video postato sul proprio profilo instagram: “Ciao a tutti, vorrei informarvi di due cose” ha annunciato un sorridente Contador. “La prima è che correrò la Vuelta Espana, la seconda è che questa sarà la mia ultima corsa da professionista. Lo dico felice, senza tristezza. È una decisione a cui ho pensato molto bene e non credo che ci sia un addio migliore che in una gara di casa. Sono sicuro che saranno tre grandi settimane, mi godrò il sostegno del pubblico e non vedo l’ora di cominciare”.

Giunge al capolinea la storia di uno dei più grandi corridori per corse a tappe degli ultimi venti anni (per lui due Giri d’Italia, due Tour de France e tre Vuelta a Espana).

Alberto Contador: before to be famous

Alberto Contador Velasco nasce a Pinto vicino a Madrid il 6 dicembre del 1982, è il terzo di quattro fratelli. Dopo aver praticato altri sport, tra cui il calcio, scopre il ciclismo a 14 anni ed è amore a prima vista. L’anno successivo inizia a correre nella formazione amatoriale Real Velo Club Portillo e dal 2000 il suo nome comincia ad essere indicato come il futuro del ciclismo iberico. Nel 2002 si aggiudica il campionato spagnolo a cronometro Under-23 e la sua carriera è ormai sulla rampa di lancio

Alberto Contador: i team

2002-2003 ONCE; 2004-2006 LIBERTY SEGUROS; 2006 WURTH/ASTANA; 2007 DISCOVERY CHANNEL; 2008-2010 ASTANA; 2011-2013 SAXO BANK; 2014-2015 TINKOFF-SAXO; 2016 TINKOFF; 2017 TREK SEGAFREDO

 

Condividilo sui tuoi socialShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someone
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *