AG2R La Mondiale 2018: presentazione team

AG2R La Mondiale 2018: ecco la squadra

AG2R La Mondiale 2018 con grandi ambizioni per la nuova stagione: Bardet, Naesen Gallopin le certezze, Latour la speranza

AG2R La Mondiale 2018

AG2R La Mondiale 2018

AG2R La Mondiale 2018 compagine savoiarda reduce da due podi di fila al Tour de France grazie a Romain Bardet che anche quest’anno porterà i gradi di capitano. Al suo fianco l’uomo delle “pietre” Oliver Naesen che ha saputo lottare ad armi pari con i vari Gilbert, Sagan e Van Avermaet per tutta la primavera e quattro volti nuovi per incrementare le potenzialità del team.

Romain Bardet ventisettenne leader della squadra punterà tutte le sue fiches sulla Grande Boucle. Il transalpino non avrà più accanto il nostro Pozzovivo ma avrà l’appoggio dell’astro nascente  Pierre Latour, ventiquattrenne di belle speranze chiamato però a dare continuità alle sue prestazioni.

Mathias Fränk e Alexandre Geniez saranno i battitori libero per le corse di seconda fascia. Per le volate l’uomo forte è Rudy Barbier venticinquenne che lo scorso anno ha es ha convinto al primo anno in squadra e potrebbe lottare per qualche piazzamento nelle volate dei grandi giri.

Attenzione a Silvan Dillier  corridore versatile che può fungere da alternativa a Naesen per le classiche del pavè. Tony Gallopin avrà compiti di  gregario di primo livello nei grandi giri e sul pavé mentre sarà il leader nelle prove vallonate. Alexis Vuillermoz dopo il quarto posto a Il Lombardia è entrato in nuova dimensione e potrà dire la sua anche al Tour de France.

AG2R La Mondiale 2018: La rosa

Gediminas Bagdonas (Ltu, 1985), Jan Bakelants (Bel, 1986), Rudy Barbier (Fra, 1992), Romain Bardet (Fra, 1990), François Bidard (Fra, 1992), Mikaël Cherel (Fra, 1986), Clément Chevrier (Fra, 1993), Benoît Cosnefroy (Fra, 1995), Nico Denz (Ger, 1994), Silvan Dillier (Sui, 1990), Axel Domont (Fra, 1990), Samuel Dumoulin (Fra, 1980), Hubert Dupont (Fra, 1980), Julien Duval (Fra, 1990), Mathias Fränk (Sui, 1986), Tony Gallopin (Fra, 1988), Ben Gastauer (Lux, 1987), Cyril Gautier (Fra, 1986), Alexandre Geniez (Fra, 1988), Alexis Gougeard (Fra, 1993), Quentin Jauregui (Fra, 1994), Pierre Latour (Fra, 1994), Matteo Montaguti (Ita, 1984), Oliver Naesen (Bel, 1990), Nans Peters (Fra, 1994), Stijn Vandenbergh (Bel, 1984), Clément Venturini (Fra, 1993), Alexis Vuillermoz (Fra, 1988)

 

 

Condividilo sui tuoi socialShare on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi